Condominio Blog .it

Condivisione di notizie e consigli per vivere meglio in condominio

Condominio Blog .it - Condivisione di notizie e consigli per vivere meglio in condominio

Lastrico solare condominiale e pavimentazione

 

Non in tutti gli edifici vi è il tetto come copertura, in alcuni la stessa funzione viene svolta da una terrazza tecnicamente chiamata lastrico solare. Questa spazio può essere sia condominiale che privato. Nel primo caso tutti i condomini hanno il diritto di utilizzarlo, mentre nel secondo caso c’è solitamente un condomino che ha l’uso esclusivo. Il più delle volte in quest’ultimo caso è il proprietario dell’attico a possedere questo diritto. Quando il lastrico solare è invece comune tutti i condomini possono servirsene, salvo controindicazioni contenute nel regolamento e a condizione di non pregiudicare il pari diritto degli altri comproprietari. Esistono molteplici finalità di utilizzo: stendervi la biancheria, battervi i tappeti, prendervi il sole ecc. E’ vietato al condomino attrarre il lastrico nell’orbita della propria disponibilità esclusiva, per esempio realizzandovi un vano (Cassazione 2/2/2005, N.2099).  Per quanto riguarda la sostituzione della pavimentazione del lastrico solare comune, la stessa può essere deliberata con il voto favorevole della maggioranza dei condomini intervenuti in assemblea, in rappresentanza di almeno 500 millesimi di proprietà(1/3 e 344 millesimi in seconda convocazione). Questo è possibile perché non è considerata innovazione.

Dott. Andrea Anfossi
Studio Honey Property Management s.r.l.
Parma

VUOI UNA CONSULENZA ONLINE DA QUESTO PROFESSIONISTA?

Clicca qui!

Share and Enjoy:
  • Facebook
  • Twitter
  • Wikio
  • Add to favorites
  • LinkedIn
  • Google Bookmarks
  • PDF
  • Print
  • RSS

Switch to our mobile site